Scuola di poker gratuita

  In 5 minuti sarai pronto per giocare!


Impara il poker online con la nostra scuola di poker gratuita. Il Texas Hold'em  è uno dei più avvincenti giochi al mondo! Il suo fascino sta nel fatto che anche se ci vogliono 5 minuti per capirlo, ci vuole una vita per  padroneggiarlo: europoker.it ti fornisce una pratica guida in dieci passaggi, progettata per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno per goderti il ​​più grande gioco al mondo, il Texas Hold'em. Resta con noi e ti daremo consigli di poker e lezioni di poker gratuite, infatti avrai tutto il necessario per conquistare qualsiasi tavolo da poker online!







Fase 1 - Alcune regole di base.






Il poker Hold'em viene giocato con un mazzo di carte standard da 52 carte. La differenza sta nell'utilizzo di cinque carte comuni: con questo intendiamo cinque carte che vengono distribuite scoperte sul tavolo e che tutti i giocatori condividono. Ogni giocatore di poker riceve due carte dal mazziere: queste sono conosciute come carte coperte e costituiscono la tua mano iniziale.

Ogni giro di poker inizia con ogni giocatore che riceve le sue due carte coperte. Il vincitore è il giocatore che, dopo diversi giri di puntate, può usare le sue carte coperte insieme alle cinque carte comuni per creare la migliore mano di poker con cinque carte classificate.




Fase 2 - Quanto è buona la tua mano.

E quali sono le mani migliori in classifica? Questo è semplice: il giocatore che può mettere insieme la mano di cinque carte più alta tra le sette carte (le cinque in comune più le due coperte) vince il piatto. Non è importante come è composta questa mano. A volte le cinque carte comuni possono costituire la mano migliore. Se ciò accade, tutti i giocatori di poker condividono il piatto.
Ciò che non cambia è il fatto che una mano consiste sempre di cinque carte. Ad esempio, se due giocatori detengono una coppia di assi, il kicker con la carta alta deciderà il vincitore.

Fase 3 - Showdown.

E' la mano finale in cui tutti i giocatori fanno vedere le proprie 2 carte.

Fase 4 - Il pulsante del dealer.

Il pulsante determina l'ordine di gioco. È un indicatore visibile che ruota in senso orario tra i giocatori prima di ogni nuova mano. Il giocatore seduto a sinistra del pulsante agisce sempre per primo in ogni giro di puntate. Logicamente, il giocatore a destra del pulsante agisce per ultimo. Questo giocatore ha un enorme vantaggio dal momento che può vedere e giudicare le azioni degli altri giocatori prima di decidere le proprie azioni. Nel caso sopra illustrato, il giocatore A agisce per primo, il giocatore B per secondo e il giocatore C che si trova sul pulsante, agisce per ultimo.




Fase 5 - Cosa sono i bui ?

Dopo che i giocatori hanno distribuito le loro carte coperte, avviene il "posizionamento dei bui". Queste sono piccole puntate forzate che assicurano che ogni singolo piatto abbia un piccolo valore e che i bui vengano piazzati solo alla prima mano. In Hold'em, i due giocatori a sinistra del pulsante (nel caso in cui i giocatori A e B) sono obbligati a piazzare queste piccole puntate. I bui devono essere piazzati. Mentre il pulsante si sposta prima dell'inizio di ogni giro, lo stesso vale per l'obbligo di posizionare questi bui. Rimangono sempre i due giocatori del pulsante che pagano i bui e il loro valore dipende da quanto grande è il piatto che si sta giocando.




Fase 6 - Come sono strutturate le puntate.

Flop
Turn
River

Ora i bui sono a posto è ora di iniziare a puntare! Il primo giro è noto come il giro di puntate pre-flop. Inizia con le sole carte coperte in gioco. Quando è completato, inizia il giro di puntate del flop, con tre delle carte comuni che sono state distribuite, ora in gioco.

Poi arriva il turn di puntate in cui viene distribuita una carta comune aggiuntiva. Finalmente abbiamo quello che è noto come il river, tutte e cinque le carte comuni sono ora sul tavolo.






Fase 7 - E' tempo di agire !

Call: abbinare puntata fatta dai giocatori che precedono
Bet:
fare una puntata
Check:
si fa se non ci sono puntate in gioco e nel fare ciò, l'azione passa al giocatore successivo
Fold:
abbandonare il piatto senza fare puntata o rilancio
Raise:
rilanciare la puntata del giocatore precedente

Il giocatore ha quindi cinque scelte di azione: call, bet, check, fold o raise.




Fase 8 - Un po' più di informazioni sulle azioni.

È importante ricordare che un giro di puntate non è finito finché ogni giocatore non ha eguagliato l'importo più alto della puntata. Quando questo è completo, tutti i gettoni (chips) scommessi vengono aggiunti al piatto totale e inizia un nuovo giro di puntate. Come accennato in precedenza, il giocatore a sinistra del pulsante agisce nuovamente per primo.
Tieni presente che il piazzamento di un buio conta come un'azione, quindi durante il round di puntate pre-flop (primo) è il giocatore in posizione tre dal pulsante che agisce per primo poiché i giocatori uno e due sono costretti a piazzare i bui.

Fase 9 - Come sono definiti i limiti del tavolo ?

Quando si tratta di valore delle puntate, ogni tavolo da poker ha un certo limite definito. Questo limite determina il valore dei bui. In una partita da € 1 / € 2 i bui sarebbero € 0,50 per il piccolo buio (posto 1) e € 1 per il buio (posto 2). Si prega di notare che i bui sono diversi. Di solito il piccolo buio è la metà del valore del buio. Ad esempio, in una partita da € 3 / € 6 il buio è € 3 e il piccolo buio € 1.50. È molto importante scegliere il giusto livello di gioco. Pensa in questo modo: se hai €  100  non devi giocare a € 10 / € 20 poiché rischi di dover forzare la puntata dell'intera posta prima di ottenere buone carte.

Fase 10 - Il gioco "No Limit".

Questa è la variante più popolare di Hold'em. In No Limit, qualsiasi giocatore in qualsiasi momento può puntare o rilanciare un importo determinato solo dall' ammontare di chips di fronte a lui. Andando all-in, punta tutte le sue chips in un colpo solo. Se qualcuno con un totale di chips ancora più grande, lo rilancia, il primo giocatore non perde automaticamente, ma vincerà solo un importo pari alla dimensione del suo stesso ammontare di chips. Nel limite Hold'em le scommesse sono limitate ai livelli stabiliti. Ad esempio, in un limite € 3 / € 6 la prima scommessa deve essere € 3. Un rilancio significherebbe scommettere € 3 aggiuntivi, né più né meno.

Fase 11 - Ora sei pronto a giocare.

Come abbiamo detto all'inizio, la bellezza di questo gioco è la sua semplicità, tuttavia ti consigliamo di leggere attentamente questa guida fino a quando non comprenderai ogni passo completamente.

Una volta che hai fatto questo, il modo migliore per imparare è giocare. Sarai sorpreso di quanto velocemente riuscirai a farcela! 
Avevamo dimenticato di menzionare la prima regola del poker: divertiti!

Jimdo

You can do it, too! Sign up for free now at https://it.jimdo.com/